Voi siete qui

  • Home
  • Post laurea 2017/2018

Post laurea 2017/2018

Notizie ed eventi

Pubblicazione bando Corsi di perfezionamento con inizio ad novembre 2017 (scadenza 11 ottobre 2017)

È stato pubblicato il bando rettorale del seguenti Corsi di perfezionamento:

  • Corso di Perfezionamento e di Specializzazione in Diritto Penale “Giorgio Marinucci”
  • Criminalità in ambito d’impresa e nell’esercizio delle professioni

Le domande di ammissione dovranno essere presentate entro il termine tassativo del 13 marzo 2017, con le modalità indicate nel bando consultabile dal seguente link http://www.unimi.it/studenti/corsiperf/1190.htm, nonchè sul sito www.corsodipenale.unimi.it.

 

Pubblicazione bando Corsi di perfezionamento con inizio a ottobre 2017 (scadenza 26 settembre 2017)

È stato pubblicato il bando rettorale del seguente Corso di perfezionamento:

  • Corso di perfezionamento in Criminalità Informatica e Investigazioni digitali - La corretta gestione in processo del dato e della fonte di prova digitale in ambito civilistico e penalistico nell’era della Digital Tansformation Law

Le domande di ammissione dovranno essere presentate entro il termine tassativo del 26 settembre 2017, con le modalità indicate nel bando consultabile dal seguente link http://www.unimi.it/studenti/corsiperf/111497.htm.

Corsi di perfezionamento

Corsi di perfezionamento con inizio in ottobre 2017 (pubblicazione bando da fine agosto a metà settembre 2017)

  • Criminalità Informatica e Investigazioni digitali - La corretta gestione in processo del dato e della fonte di prova digitale in ambito civilistico e penalistico nell’era della Digital Tansformation Law
    Periodo di svolgimento: dal 19 ottobre 2017 al 14 dicembre 2017

    Sono sempre più richieste competenze specifiche in tema di criminalità informatica e investigazioni digitali in tutti gli ambiti professionali che ruotano attorno al mondo giuridico, in un’epoca di rapidissima trasformazione: avvocati, paralegali, magistrati, forze dell’ordine, tecnici e periti, investigatori privati. Il diritto sta diventando digitale in quasi tutti gli ambiti, e la diffusione dei reati informatici su larga scala comporta una necessità di attenzione specifica sia all’aspetto sostanziale sia alle migliori prassi investigative.

    Tramite un approccio multi-disciplinare (informatico-giuridico, tecnico e investigativo) si vuole delineare un percorso di studi rivolto sia ai professionisti del diritto (magistrati, cancellieri, avvocati), sia agli esperti tecnico-informatici (liberi professionisti, amministratori di sistema, consulenti, dipendenti di aziende informatiche), nonché a quei soggetti che, per posizione o incarico lavorativo, si trovano a dover gestire le emergenze connesse:

    -           alla valutazione, acquisizione e gestione del rischio e della prova digitale e dell’informazione elettronica in generale, sia a fini processuali (penali, civili, giuslavoristici, amministrativi) sia per lo svolgimento di investigazioni interne e/o aziendali;

    -           alla gestione del rischio e della prova digitale in contesti transnazionali;

    - alla comprensione sia dell’aspetto sostanziale sia dell’aspetto processuale dei principali e più comuni reati informatici.

    Sito web in fase di allestimento

Corsi di perfezionamento con inizio a novembre 2017 (pubblicazione bando da metà settembre a metà ottobre 2017)

  • Corso di perfezionamento e specializzazione in Diritto penale ”Giorgio Marinucci”
    Periodo di svolgimento: dal 10 novembre 2017 al 25 maggio 2018

    Il Corso di perfezionamento e specializzazione in diritto penale “Giorgio Marinucci” si rivolge ad avvocati e praticanti avvocati (abilitati e non), e si propone l’obiettivo di impartire una formazione specialistica su vari aspetti della disciplina penalistica, grazie all’apporto congiunto di relatori provenienti dalla Magistratura, dall’Avvocatura e dall’Università

    Il Corso si avvale della collaborazione scientifica e del contributo didattico della Direzione e del Comitato Scientifico della Rivista giuridica online Diritto penale contemporaneo.

    Il Corso si articola in 3 moduli così intitolati:

    - Criminalità in ambito d’impresa e nell’esercizio delle professioni;

    - Misure di prevenzione, reati associativi, reati di terrorismo;

    - Novità normative e questioni controverse di diritto e procedura penale.

    Nel corso del primo modulo saranno affrontate questioni di fondamentale interesse per l’avvocato penalista impegnato nella difesa del professionista e/o dell’imprenditore. Attraverso le lezioni impartite da autorevoli magistrati ed esponenti del mondo accademico e dell’avvocatura, il modulo mira a garantire un’adeguata conoscenza delle tematiche trattate, coniugando l’analisi del dato normativo con un’approfondita indagine sui principali orientamenti giurisprudenziali, e si presenta in questo senso come valido strumento di apprendimento e di aggiornamento professionale.

    Nelle lezioni del modulo dedicato alle “Misure di prevenzione, reati associativi, reati di terrorismo” saranno approfonditi, mediante lezioni impartite da docenti universitari, esperti professionisti e autorevoli magistrati, norme ed istituti, di diritto penale sostanziale e processuale, che si pongono quotidianamente all’attenzione del professionista impegnato ad offrire assistenza a proposti, imputati e condannati di reati associativi e di reati di terrorismo.

    Le lezioni del terzo modulo, dedicato a “Novità normative e questioni controverse di diritto e procedura penale”, si propongono, invece, di fornire un’illustrazione delle principali novità normative degli ultimi anni e di affrontare tematiche particolarmente vive nel dibattito giurisprudenziale o dottrinale.

    Il Corso, per quanto riguarda i contenuti didattici e formativi e la qualità della docenza, corrisponde

     – quale annualità di un percorso formativo biennale – ai requisiti previsti dal “Regolamento recante disposizioni per il conseguimento e il mantenimento del titolo di avvocato specialista, a norma dell’art. 9, l. 31 dicembre 2012, n. 247”.
    Sito web in fase di attestimento
     
  • Criminalità in ambito d’impresa e nell’esercizio delle professioni
    Periodo di svolgimento: dal 10 novembre 2017 al 15 dicembre 2017

    Il Corso di perfezionamento pur avendo una propria piena autonomia, costituisce il primo modulo del Corso di perfezionamento e specializzazione in diritto penale “Giorgio Marinucci”, di complessive 100 ore.

    Il Corso qui presentato si rivolge agli avvocati e praticanti avvocati (abilitati e non), e si propone l’obiettivo di impartire una formazione specialistica su vari aspetti della disciplina penalistica, grazie all’apporto congiunto di relatori provenienti dalla Magistratura, dall’Avvocatura e dall’Università.

    Il Corso si avvale della collaborazione scientifica e del contributo didattico della Direzione e del Comitato Scientifico della Rivista giuridica online Diritto penale contemporaneo.

    Nel Corso saranno affrontate questioni di fondamentale interesse per l’avvocato penalista impegnato nella difesa del professionista e/o dell’imprenditore. Attraverso le lezioni impartite da autorevoli magistrati ed esponenti del mondo accademico e dell’avvocatura, il modulo mira a garantire un’adeguata conoscenza delle tematiche trattate, coniugando l’analisi del dato normativo con un’approfondita indagine sui principali orientamenti giurisprudenziali, e si presenta in questo senso come valido strumento di apprendimento e di aggiornamento professionale.

    Sito web in fase di allestimento

Corso di perfezionamento con inizio a gennaio 2018 (pubblicazione bando da mentà novembre a metà dicembre 2017)

  • Data Protection e Data Governance. Dal Codice Privacy al Regolamento Generale Europeo sulla Protezione dei Dati
    Periodo di svolgimento: dal 11 gennaio 2018 al 15 febbraio 2018
    L’imminente operatività del Regolamento (UE) 2016/679 sulla protezione dei dati (Regolamento Generale sulla protezione dei dati) porterà a una rivoluzione su scala europea nel trattamento dei dati personali. Da un concetto puro e semplice di protezione del dato, infatti, si passerà a una vera e propria governance del dato che richiede professioni e competenze specifiche al fine di poter trattare i dati conformemente alla legge ed evitare le sanzioni connesse ad un illecito trattamento di dati personali. Figura cardine di tutto questo processo è il data protection officer o responsabile della protezione dei dati, ovvero una figura professionale ad hoc prevista dal Regolamento che deve possedere specifiche competenze tecniche, legali, organizzative e gestionali in materia di trattamento dei dati personali. Questo Corso di perfezionamento, quindi, nasce innanzitutto con lo scopo di formare o aggiornare le figure professionali normativamente previste dal Regolamento, ma vuole anche offrire un’occasione di approfondimento scientifico e pratico per i vari professionisti che già operano nell’ambito del trattamento dei dati personali.
    Sito web in fase di allestimento
     
  • Corso di perfezionamento e specializzazione in Diritto amministrativo
    Periodo di svolgimento: da Gennaio 2018  a Ottobre 2018

    Il diritto amministrativo è ormai da tempo un settore della giustizia italiana dotata di specificità e caratteristiche autonome. A ciò ha portato non solo l'esistenza di giudici speciali ma anche lo sviluppo ed il perfezionamento di un processo proprio, nonché l'intensificarsi e l'articolarsi della normazione relativa alla pubblica amministrazione di fonte non solo locale e nazionale ma sempre più anche europea.

    Il Corso parte dalla consapevolezza di questa situazione e si propone di recare un contributo allo sviluppo di una pratica giudiziale di diritto amministrativo sempre più adeguata alle esigenze delle persone e della società.

    Allo scopo questo corso si vale della collaborazione di magistrati, avvocati ed universitari con l'obiettivo di formare professionisti in grado di rappresentare al meglio le esigenze delle parti nelle controversie di diritto amministrativo.

    Il Corso si articola in tre blocchi dedicati ciascuno a:

    > Problemi della giustizia amministrativa

    > L’attività contrattuale della pubblica amministrazione

    > Pubblica amministrazione ed ambiente

    Per quanto riguarda impostazione e modalità di svolgimento il corso si uniforma al D.M. 12 agosto 2015, n. 144 Regolamento recante disposizioni per il conseguimento e il mantenimento del titolo di avvocato specialista, a norma dell'articolo 9 della legge 31 dicembre 2012, n. 247

    Sito web in fase di allestimento
     
  • Diritto societario
    Periodo di svolgimento: dal 11 Gennaio 2018 al 1 Marzo 2018.

    Il Corso di Perfezionamento in Diritto societario si propone di approfondire alcune tematiche inerenti la materia del diritto societario. Il Corso si rivolge principalmente agli avvocati che già operano nel settore del diritto societario o a professionisti che intendono acquisire una maggiore specializzazione in tale materia.

    Attraverso le lezioni impartite da esponenti del mondo accademico, il Corso mira ad affrontare i principali nodi interpretativi e ad esaminare le questioni di maggiore attualità dopo la riforma del diritto delle società di capitali ed il recepimento delle più recenti direttive comunitarie, presentandosi in questo senso come un valido strumento di approfondimento e di aggiornamento professionale.

    Il Corso si articola – nel periodo gennaio-marzo 2018   in 30 ore durante le quali saranno affrontati diversi argomenti secondo una linea di trattazione che, dopo aver illustrato le principali questioni di ordine teorico, si soffermerà sull’analisi delle posizioni interpretative assunte dalla giurisprudenza e sulle principali questioni che si pongono all’operatore nella pratica.

    Sito web in fase di allestimento
     
  • Diritto sportivo e giustizia sportiva “Lucio Colantuoni”
    Periodo di svolgimento: dal 25 gennaio 2018 al 14 giugno 2018

    Il corso è inteso a fornire adeguata formazione giuridica, specializzante e professionalizzante, sia teorica sia pratica, ad operatori nell’ambito sportivo. A tal fine l’attività didattica è equamente ripartita tra lezioni frontali di stampo e livello accademico, esposizioni frontali di impronta più prettamente pratica e testimonianze di operatori, il tutto da parte di soggetti di elevato standing e comprovata esperienza in ciascun settore specifico.

    Caratterizzante è poi la previsione di nr. 4 workshops aventi ad oggetto la simulazione di procedure avanti ad organi di giustizia sportiva (commissione disciplinare e collegio arbitrale) nonché la negoziazione e stesura di testi contrattuali, con la presenza anche in tali occasioni di soggetti ivi specificamente operanti, nonché tavole rotonde di apertura e di chiusura, il cui panel è composto da personalità apicali nei settori occupazionali di riferimento, per illustrare e chiarire i successivi sbocchi nei vari settori.

    Il corso si presenta al momento come un unicum nel panorama formativo accademico ed ambisce anche a costituire base di partenza per ulteriori eventuali approfondimenti, nel medesimo settore, in Corsi Master di I e II Livello, specie manageriali, esistenti o istituendi.

    Sito web in fase di allestimento
      
  • Magistrati tributari e professionisti abilitati al patrocinio davanti al giudice tributario
    Periodo di svolgimento: da gennaio 2018 a giugno 2018
    Il corso tende alla formazione e all’aggiornamento permanente dei giudici tributari e dei professionisti che svolgono la funzione di difensori nel contenzioso fiscale, con riguardo sia all’ordinamento processuale sia al sistema positivo delle imposte, con le connesse nozioni di diritto civile e commerciale.

    Il corso si rivolge innanzitutto ai giudici tributari in servizio e ai professionisti delle categorie abilitate alla difesa davanti al giudice tributario; riguarda anche, per approfondimenti culturali specifici, i laureati in giurisprudenza, in economia e commercio e in scienze politiche, nonché i diplomati in ragioneria e in analoghe discipline.

    Sito web in fase di allestimento
     
  • Misure di prevenzione, reati associativi, reati di terrorismo
    Periodo di svolgimento: dal 19 gennaio 2018 al 16 marzo 2018

    Il Corso di perfezionamento pur avendo una propria piena autonomia, costituisce il secondo modulo del Corso di perfezionamento e specializzazione in diritto penale “Giorgio Marinucci”, di complessive 100 ore.

    Il Corso qui presentato si rivolge agli avvocati e praticanti avvocati (abilitati e non), e si propone l’obiettivo di impartire una formazione specialistica su vari aspetti della disciplina penalistica, grazie all’apporto congiunto di relatori provenienti dalla Magistratura, dall’Avvocatura e dall’Università.

    Il Corso si avvale della collaborazione scientifica e del contributo didattico della Direzione e del Comitato Scientifico della Rivista giuridica online Diritto penale contemporaneo.

    Nel corso saranno approfonditi, mediante lezioni impartite da docenti universitari, esperti professionisti e autorevoli magistrati, norme ed istituti, di diritto penale sostanziale e processuale, che si pongono quotidianamente all’attenzione del professionista impegnato ad offrire assistenza a proposti, imputati e condannati di reati associativi e di reati di terrorismo.

    Sito web in fase di allestimento

Corsi di perfezionamento conm inizio in aprile 2018 (pubblicazione bando da metà febbraio a metà marzo 2018)

  • Novità normative e questioni controverse di diritto e procedura penale
    Periodo di svolgimento: dal 6 aprile 2018 al 22 giugno 2018

    Il Corso di perfezionamento s pur avendo una propria piena autonomia, costituisce il terzo modulo del Corso di perfezionamento e specializzazione in diritto penale “Giorgio Marinucci”, di complessive 100 ore.

    Il Corso qui presentato si rivolge agli avvocati e praticanti avvocati (abilitati e non), e si propone l’obiettivo di impartire una formazione specialistica su vari aspetti della disciplina penalistica, grazie all’apporto congiunto di relatori provenienti dalla Magistratura, dall’Avvocatura e dall’Università.

    Il Corso si avvale della collaborazione scientifica e del contributo didattico della Direzione e del Comitato Scientifico della Rivista giuridica online Diritto penale contemporaneo.

    Nel Corso saranno approfondite, mediante lezioni impartite da docenti universitari, esperti professionisti e autorevoli magistrati, le principali novità normative degli ultimi anni e talune tematiche particolarmente vive nel dibattito giurisprudenziale o dottrinale più recente.

    Sito web in fase di allestimento