Cerca insegnamenti o docenti



Filosofia del diritto (of2) - Cognomi D-L
PHILOSOPHY OF LAW - programma

Stampa questa pagina

PAOLO UMBERTO MARIA DI LUCIA , responsabile dell'insegnamento

Corso di laurea in GIURISPRUDENZA C.U. (CLASSE LMG/01) Immatricolati dall'a.a. 2014/2015 - Laurea Magistrale a ciclo unico - 2017/2018

Insegnamento obbligatorio
Anno di corso1
Periodo di svolgimentosecondo semestre
Settori scientifico disciplinari
  • IUS/20 - Filosofia del diritto
Crediti (CFU) obbligatori9
Crediti (CFU) facoltativi-

Programma di studio

Programma: Argomento del corso.
“Che cosa hanno in comune il diritto dei babilonesi e il diritto oggi vigente negli Stati Uniti d’America? Che cosa hanno in comune l’ordinamento sociale di una tribù dominata da un capo dispotico e la costituzione della Repubblica Svizzera?” Il corso muoverà da queste provocatorie domande del giurista e filosofo del diritto Hans Kelsen (1881-1973) per introdurre gli studenti a una riflessione critica sul concetto di diritto.

Finalità del corso.
Il corso si prefigge di fornire allo studente una conoscenza di base di alcune problematiche filosofico-giuridiche contemporanee e una padronanza del lessico e di alcuni concetti giuridici fondamentali: diritto, norma, ordinamento, validità, atto. Le lezioni si svolgeranno in forma dialogica per consentire allo studente un coinvolgimento attivo.

Bibliografia e altri materiali didattici: 1. Amedeo Giovanni Conte/Paolo Di Lucia/Luigi Ferrajoli/Mario Jori, Filosofia del diritto. A cura di Paolo Di Lucia. Seconda edizione ampliata: Milano, Raffaello Cortina, 2013. I saggi dell’antologia da studiare verranno indicati agli studenti frequentanti all’inizio delle lezioni.
2. Un secondo libro di testo verrà indicato agli studenti frequentanti all’inizio delle lezioni.

Bibliografia e altri materiali didattici per non frequentanti: 1. Amedeo Giovanni Conte/Paolo Di Lucia/Luigi Ferrajoli/Mario Jori, Filosofia del diritto. A cura di Paolo Di Lucia. Seconda edizione ampliata: Milano, Raffaello Cortina, 2013. Sono da studiare i seguenti diciannove saggi (comprese le note bio-bibliografiche iniziali):
Adolf Reinach (pp. 23-37), Wesley N. Hohfeld (pp. 39-50), Eugen Ehrlich (pp. 51-60), Giorgio Del Vecchio (pp. 61-78), Czesław Znamierowski (pp. 79-87), Jerome N. Frank (pp. 101-108), Hans Kelsen (pp. 115-132), Chaïm Perelman (pp. 141-158), Gustav Radbruch (pp. 159-173), Simone Weil (pp. 195-203), Norberto Bobbio (pp. 233-252), John Rawls (pp. 253-263), Alf Ross (pp. 265-280), Elizabeth Anscombe (pp. 295-302), Antonio Pigliaru (pp. 321-328), Herbert L. A. Hart (pp. 329-343), Felix E. Oppenheim (pp. 345-353), Ota Weinberger (pp. 397-411), Karl Olivecrona (pp. 413-432).
2. Hans Kelsen, Che cos’è la giustizia? Lezioni americane. A cura di Paolo Di Lucia e Lorenzo Passerini Glazel. Macerata, Quodlibet, 2015 (pp. 1-156).

Modalità di esame, prerequisiti, esami propedeutici

Esame in un'unica volta o suddiviso in partiunico
Modalità di accertamento conoscenzeEsame
Giudiziovoto verbalizzato in trentesimi

Prerequisiti e modalità di esame Modalità di svolgimento dell’esame: orale.

Questo programma è valido a partire dall’appello di maggio del 2017, sino ad allora vale il programma dell’anno accademico precedente.

Organizzazione della didattica

Settori e relativi crediti

  • Settore:IUS/20 - Filosofia del diritto - Crediti:9
Attività didattiche previste

Lezioni: 63 ore

Ricevimento Docenti

Orario di ricevimento Docenti
DocenteOrario di ricevimentoLuogo di ricevimento
PAOLO UMBERTO MARIA DI LUCIA , responsabile dell'insegnamentoriceve il mercoledì alle ore 10,30Dipartimento di Scienze Giuridiche "Cesare Beccaria" Sezione di Filosofia e Sociologia del diritto

Avvertenze e altre informazioni

Questo programma entra in vigore a partire dal primo appello di maggio 2018.
Per ogni ulteriore informazione si invitano gli studenti a consultare la pagina web del corso http://bit.ly/fildir2017-2018 o http://bit.ly/materialidilucia
Orario di ricevimento: Il Prof. Paolo Di Lucia riceve gli studenti su appuntamento (paolo.dilucia@unimi.it), il mercoledì dalle ore 10:30, presso il Dipartimento di Scienze Giuridiche “Cesare Beccaria”, e il giovedì al termine della lezione.