Cerca insegnamenti o docenti



Diritto penale commerciale - programma
CRIMINAL COMMERCIAL LAW - programma

Stampa questa pagina

CARLO BENUSSI , responsabile dell'insegnamento

Corso di laurea in SCIENZE DEI SERVIZI GIURIDICI (Classe L-14) Immatricolati fino all'aa 2016/2017 - Laurea - 2017/2018

Insegnamento obbligatorioNo
Anno di corso
Periodo di svolgimentoprimo semestre
Settori scientifico disciplinari
  • IUS/17 - Diritto penale
Crediti (CFU) obbligatori6
Crediti (CFU) facoltativi-

Informazioni generali

Obiettivi: Comportamenti economici e responsabilità penale. Il diritto penale fallimentare, quello societario e quello dei mercati finanziari

Metodi didattici: Nell’ambito del corso saranno organizzati dei seminari di approfondimento con partecipazione attiva degli studenti frequentanti.

Programma di studio

Programma: Parte generale
1. Comportamenti economici e responsabilità penale:
1.1. la sfera dei beni giuridici tutelati;
1.2. i soggetti attivi e la paradigmatica delle condotte criminose: (reati propri vs reati comuni), (reati di condotta, reati d’obbligo, reati di omesso impedimento);
1.3. le forme tipiche di imputazione soggettiva: (a) responsabilità ‘diretta’ e responsabilità ‘delegata’; (b) responsabilità penale della persona fisica vs responsabilità penale della persona giuridica.

Parte speciale
• I reati societari.
• Gli abusi di mercato: l’abuso di informazioni privilegiate, la manipolazione del mercato.
• I reati fallimentari (la bancarotta fraudolenta: patrimoniale, preferenziale e documentale; la bancarotta semplice; la bancarotta impropria e la bancarotta societaria; ricorso abusivo al credito).

Bibliografia e altri materiali didattici: • A. Alessandri (a cura di), Reati in materia economica, in Trattato teorico pratico di diritto penale, diretto da F. Palazzo e C. E. Paliero, vol. VIII, Torino, Giappichelli, 2012, limitatamente alle seguenti parti: pp. 3-211; 311-453;
• C. Benussi, I nuovi delitti di false comunicazioni sociali e la rilevanza penale delle false valutazioni, in DirittopenaleContemporaneo, 15 luglio 2016.

Gli studenti non frequentanti dovranno integrare la preparazione con il seguente ulteriore testo:
• A. Alessandri, Diritto penale e attività economiche, Bologna, Il Mulino, 2010, limitatamente alle pp. 131-248.

È indispensabile, fin dall'inizio delle lezioni, l'uso del codice civile e del codice penale aggiornati.

Modalità di esame, prerequisiti, esami propedeutici

Esame in un'unica volta o suddiviso in partiunico
Modalità di accertamento conoscenzeEsame
Giudiziovoto verbalizzato in trentesimi

Organizzazione della didattica

Settori e relativi crediti

  • Settore:IUS/17 - Diritto penale - Crediti:6
Attività didattiche previste

Lezioni: 45 ore

Ricevimento Docenti

Orario di ricevimento Docenti
DocenteOrario di ricevimentoLuogo di ricevimento
CARLO BENUSSI , responsabile dell'insegnamentoI semestre e II semestre: venerdi dalle ore 14.00 alle ore 16.00Istituto di diritto penale - Dipartimento Cesare Beccaria