Cerca insegnamenti o docenti



Diritto commerciale (of2) - Cognomi R-Z

Stampa questa pagina

MATTEO RESCIGNO , responsabile dell'insegnamento

Corso di laurea in GIURISPRUDENZA C.U. (CLASSE LMG/01) Immatricolati dall'a.a. 2014/2015 - Laurea Magistrale a ciclo unico - 2016/2017

Insegnamento obbligatorio
Anno di corso2
Periodo di svolgimentoanno
Settori scientifico disciplinari
  • IUS/04 - Diritto commerciale
Crediti (CFU) obbligatori15
Crediti (CFU) facoltativi-

Programma di studio

Programma Diritto commerciale:

L’imprenditore. L’imprenditore commerciale. L’azienda. Gli ausiliari dell’imprenditore. La concorrenza tra imprese. I mercati mobiliari. Le società: la società semplice; la società in nome collettivo; la società in accomandita semplice; la società per azioni; la società per azioni quotata; le società in accomandita per azioni; la società a responsabilità limitata; le società cooperative; trasformazione; fusione; scissione; i gruppi di società.

Obiettivi formativi e risultati di apprendimento attesi

1. Conoscenza e capacità di comprensione. Lo studente deve dimostrare di avere acquisito una conoscenza di base in ordine gli istituti oggetto del corso.
2. Capacità applicative. Lo studente deve dimostrare di aver acquisito capacità di analisi che gli consente di selezionare, interpretare e applicare a fattispecie concrete in modo argomentato e giuridicamente sostenibile gli istituti oggetto del corso.
3. Autonomia di giudizio. Lo studente deve dimostrare di aver compreso la portata e la funzione degli istituti oggetto del corso e di aver acquisito la capacità di trarre conclusioni in merito alle questioni sollevate in base ad analisi argomentate e giuridicamente sostenibili.
4. Abilità nella comunicazione. Lo studente deve dimostrare di saper esprimere le conoscenze acquisite con coerenza argomentativa, rigore sistematico e proprietà di linguaggio.
5. Capacità di apprendere. Lo studente deve dimostrare di aver sviluppato capacità di apprendimento idonee a proseguire gli studi con un alto grado di autonomia.

Bibliografia e altri materiali didattici Diritto commerciale:

G. Presti- M. Rescigno, Corso di diritto commerciale, Bologna, Zanichelli, ultima edizione (attualmente la settima, 2015), vol. unico (lezioni I, II, III, IV, V, X e da XVIII in poi) o volume primo (lezioni I, II, III, IV, V, X) e volume secondo (tutto). Non c’è alcuna differenza di contenuto fra le due opzioni.


oppure
P.G. Jaeger – F. Denozza – A. Toffoletto, Appunti di diritto commerciale. Impresa e società, Milano, Giuffrè, ultima edizione, da integrare con le parti degli altri manuali consigliati in alternativa, concernenti segni distintivi, concorrenza e il mercato mobiliare

G. F. Campobasso, Diritto commerciale, a cura di M. Campobasso, Milanofiori Assago, Utet giuridica, ultima edizione, vol. 1 (unicamente introduzione e capp. I, II, III, IV, VIII), vol. 2 (tutto), vol. 3 (capp. XV e XVI)

Modalità di esame, prerequisiti, esami propedeutici

Esame in un'unica volta o suddiviso in partiunico
Modalità di accertamento conoscenzeEsame
Giudiziovoto verbalizzato in trentesimi

Organizzazione della didattica

Diritto commerciale

obbligatorio

Settori e relativi crediti

  • Settore:IUS/04 - Diritto commerciale - Crediti:12
Attività didattiche previste

Lezioni: 90 ore

Seminario competitivo di diritto commerciale

obbligatorio

Settori e relativi crediti

  • Settore:IUS/04 - Diritto commerciale - Crediti:3
Attività didattiche previste

Lezioni: 15 ore

Ricevimento Docenti

Orario di ricevimento Docenti
DocenteOrario di ricevimentoLuogo di ricevimento
MATTEO RESCIGNO , responsabile dell'insegnamentodal 15 ottobre 2012 riceve il lunedì alle ore 14:15Sezione di Diritto Commerciale e Industriale
ALESSANDRA STABILINIIn generale su appuntamento via mail. Il secondo semestre 2015 tutoring il lunedì ore 17.30-19.30.

Avvertenze e altre informazioni

Il prof. Rescigno riceve gli studenti il lunedì alle 14.15