Cerca insegnamenti o docenti



Sociologia del diritto - programma

Stampa questa pagina

MARCO ALBERTO QUIROZ VITALE , responsabile dell'insegnamento

Corso di laurea in SCIENZE DEI SERVIZI GIURIDICI (Classe L-14) Immatricolati dall'a.a. 2009/2010 - Laurea - 2015/2016

Insegnamento obbligatorioNo
Anno di corso1
Periodo di svolgimentoprimo semestre
Settori scientifico disciplinari
  • IUS/20 - Filosofia del diritto
Crediti (CFU) obbligatori9
Crediti (CFU) facoltativi-

Informazioni generali

Obiettivi: La sociologia del diritto è la scienza empirica che studia i rapporti tra diritto e società. Lo studio sociologico del diritto tende ad elaborare un quadro concettuale che definisca il diritto all'interno di una coerente teoria della società e della giustizia.
Dal punto di vista dell'analisi empirica la ricerca si propone di descrivere gli effetti sociali delle norme, mediati dalla cultura giuridica, attraverso lo studio dei comportamenti individuali e collettivi.

Metodi didattici: Il corso affianca alle lezioni frontali altre lezioni di carattere seminariale, in cui le principali questioni poste dalla materia saranno affrontate attraverso l’analisi di casi, di ricerche e della prassi giuridica.
Agli studenti frequentanti sarà pertanto richiesta una partecipazione attiva alle lezioni attraverso lo studio di casi giurisprudenziali di maggiore attualità o controversi e attraverso lo studio critico di articoli e relazioni.

Programma di studio

Programma: Il programma del corso si articola in due parti.
La parte generale ha carattere prevalentemente introduttivo e si propone di fornire agli studenti gli elementi di base su cui la disciplina si fonda. In particolare nel corso si svilupperà il tema della diffusione ed universalizzazione della cultura dei diritti dall’illuminismo ai giorni nostri nel quadro di una teoria della modernizzazione incentrata sull’importanza della partecipazione e delle libertà individuali. La parte speciale di concentra sullo studio della devianza nella società contemporanea, al fine di evidenziare, con spirito critico, gli effetti indesiderati e non voluti che la modernizzazione e l’affermazione dell’individualismo hanno prodotto nelle società di massa.

Bibliografia e altri materiali didattici: - Marco A. Quiroz Vitale, Gino Germani sociologo dei diritti e delle libertà, Mimesis Edizioni, 2015.
- M. L. Ghezzi, Diversità e pluralismo. La sociologia del diritto penale nello studio di devianza e criminalità, Cortina, 1996;

Per i 9 cfu la preparazione dovrà poi essere completata con la lettura del seguente testo:
- R. Treves, Sociologia del diritto. Origini, ricerche, problemi, Torino, Einaudi, ultima edizione, solo la seconda parte.

Eventuali informazioni aggiuntive sulle modalità di svolgimento dell’esame e sui libri di testo per gli studenti frequentanti saranno illustrate durante il corso.

Modalità di esame, prerequisiti, esami propedeutici

Esame in un'unica volta o suddiviso in partiunico
Modalità di accertamento conoscenzeEsame
Giudiziovoto verbalizzato in trentesimi

Prerequisiti e modalità di esame Per gli studenti frequentanti e non frequentanti il corso consiste in una prova orale.
Eventuali informazioni aggiuntive sulle modalità di svolgimento dell’esame e sui libri di testo per gli studenti frequentanti saranno illustrate durante il corso.

Organizzazione della didattica

Settori e relativi crediti

  • Settore:IUS/20 - Filosofia del diritto - Crediti:9
Attività didattiche previste

Lezioni: 60 ore

Ricevimento Docenti

Orario di ricevimento Docenti
DocenteOrario di ricevimentoLuogo di ricevimento
MARCO ALBERTO QUIROZ VITALE , responsabile dell'insegnamentoriceve nei giorni di lunedì martedì mercoledì dopo la lezione su appuntamento tramite e -mail all'indirizzo marco.quiroz@unimi.it