lunedì 21 gennaio 2019



Calendario sedute di laurea di gennaio Giurisprudenza

Calendario sedute di laurea di gennaio Giurisprudenza
(23-31 gennaio 2019)

Opinioni degli studenti per gli insegnamenti

A partire dal 9 novembre si avvierà la raccolta delle opinioni degli studenti per gli insegnamenti del 1° semestre dell’a.a. 2018/19.
I questionari per gli insegnamenti del 2° semestre e per gli insegnamenti annuali saranno compilabili dal 1° aprile 2019.
La rilevazione chiuderà il 15 ottobre 2019.

La procedura per la compilazione del questionario è accessibile dalla pagina dei servizi on-line SIFA (http://www.unimi.it/hpsifa/nonProfiledPage_100.html.) cliccando su “Servizi Didattici” e poi scegliendo “10. Questionari di valutazione della didattica”. Il servizio è accessibile anche dalla vostra pagina UNIMIA dal box “Esami e valutazione della didattica”. Il questionario è compilabile da pc, tablet e smartphone.

...segue...

Diritto e vulnerabilità sociale - Modulo didattico integrativo di 20 ore (IUS20 – 3CFU) presso il Carcere di Bollate

Diritto e vulnerabilità sociale
Prof.ssa Letizia Mancini – dott.ssa Valeria Verdolini
Modulo didattico integrativo di 20 ore (IUS20 – 3CFU) presso il Carcere di Bollate


Il modulo consisterà di 8 lezioni seminariali.
Tutti gli incontri, tranne l’ultimo, sono aperti a studenti e detenuti e si terranno a partire dal 26 febbraio all’interno del carcere di Bollate, il martedì dalle 10 alle 12.
L’ultimo incontro, conclusivo, si terrà in Statale il giorno 16 aprile dalle 10.30 alle 13.30.
Possono iscriversi gli studenti del corso di Giurisprudenza (Laurea Magistrale a ciclo unico) a partire dal secondo anno che abbiano inserito, o già sostenuto, l’esame di Sociologia del diritto.
I posti a disposizione sono 20, saranno assegnati sulla base della priorità di iscrizione (fino a due posti potranno essere assegnati a laureandi di Sociologia del diritto), per ragioni organizzative, non sarà possibile aggiungere studenti una volta chiuse le iscrizioni. Per tale ragione vi preghiamo di verificare preventivamente la compatibilità dell’orario e del giorno con altri corsi e impegni didattici.

Le iscrizioni si perfezioneranno completando il form https://docs.google.com/forms/d/1T4PzZZA1WKKPA782uTzYueRa6kn5XN30_Vsi3bcwZvQ/edit?ts=5c35c2c7, a partire dalle ore 21 del giorno 24 gennaio 2019 alle ore 21 del 27 gennaio.
La frequenza di almeno 6 incontri darà diritto all’acquisizione dei 3 crediti formativi.
La partecipazione all’ultimo incontro è obbligatoria. A chi non potesse partecipare all’ultima lezione, verrà chiesto di consegnare una breve relazione scritta.

Per informazioni è necessario inviare un’email a letizia.mancini@unimi.it e a valeria.verdolini@gmail.com            

Di seguito il programma degli incontri (titoli provvisori):
26 febbraio   Letizia Mancini-Valeria Verdolini Chi è il soggetto vulnerabile?
5 marzo Giovanni Ziccardi  Vulnerabilità e discorsi d’odio
12 marzo Luce Bonzano  Vulnerabilità e immigrazione
19 marzo Alvise Sbraccia  Radicalizzazione e carcere
26 marzo Luigi Cominelli  Amministrazione penitenziaria e dinamiche della burocrazia
2 aprile Stefano Zirulia  Il soccorso di migranti irregolari: reato o dovere?
9 aprile Alessandra Facchi  Donne e vulnerabilità
16 aprile Letizia Mancini-Valeria Verdolini in Statale Lezione conclusiva e dibattito finale

Corsi di taglio pratico - a.a. 2018/2019

Dall’anno accademico 2016/2017 la Facoltà ha dato l’avvio a nuovi insegnamenti che abbiamo colloquialmente chiamato anche “corsi del fare”, destinati agli studenti del 4° e 5° anno.
Il loro scopo è quello di offrire agli studenti, una volta che siano in possesso degli strumenti fondamentali per comprendere il diritto e per orientarsi nelle diverse discipline, i mezzi basilari per “fare” il diritto: ovvero, elaborare atti, siano essi pareri, statuti, testi normativi, contratti, atti difensivi, che il giurista è chiamato a redigere nella pratica professionale quotidiana.

...segue...

Aperte le selezioni per formare la squadra di studenti della Statale che parteciperà alla 7ma edizione del PAX Moot - Inter-University Moot Competition in Private International Law - Sciences Po - Parigi

Sono aperte le selezioni per formare una squadra di 4 studenti che rappresenterà il nostro Ateneo alla 'PAX Moot', l'Inter-University Moot Competition in Private International Law organizzata dall'Università Sciences Po di Parigi con il supporto, tra le altre, delle seguenti Università: Sorbona Paris I, London School of Economics, Heidelberg, Cambridge, UCL, King’s College.
La competizione ha ad oggetto la materia della transnational litigation, e in particolare la risoluzione di una disputa (“the Case”) di carattere transfrontaliero attraverso l'applicazione dei principi e delle regole del Private International Law (determinazione della giurisdizione, legge applicabile, riconoscimento ed esecuzione delle decisioni straniere).
La Competizione (che è bilingue, ma per quanto riguarda la Statale parteciperemo solo a quella di lingua inglese) si articola in udienze orali dinanzi ad esperti riconosciuti a livello internazionale, che si svolgeranno in due distinti rounds:
-
       Un General Eliminatory Round, a Parigi presso l'International Chamber of Commerce;
-
       un Final Round all'Aja, presso il Peace Palace.
Entrambi i rounds si svolgeranno tra fine maggio e inizio giugno 2019.
Il PAX MOOT Prize per i migliori mooters consiste in un internship presso il Dipartimento del contenzioso commerciale internazionale di prestigioselaw firms.
Trovate tutte le informazioni sulla competizione al seguente link: https://paxmoot.com/
Chiunque fosse interessato a partecipare al bando è pregato di inviare al coordinatore, Prof. Albert Henke, all'indirizzo albert.henke@unimi.it, entro e non oltre il giorno 20 gennaio 2019 [Oggetto: PAX MOOT APPLICATION] in un unico file PDF (per unire i files si suggerisce 
mergepdf.net), i seguenti documenti:
- curriculum vitae in inglese;
- certificazione ufficiale degli esami universitari sostenuti con relativa votazione;
- eventuali certificazioni linguistiche;
-lettera di motivazione in inglese (max 500 parole), indicando le ragioni per le quali si intende partecipare a tale competizione

Le selezioni si svolgeranno la settimana successiva alla scadenza del bando.
Per informazioni si prega di contattare il coordinatore, Prof. Albert Henke, ll'indirizzo albert.henke@unimi.it.

Bandi EU ed Extra Eu - a.a. 2018/2019

Opportunità di studio all'estero per i nostri studenti: Argentina, Canada (nuovo bando), Cina (Soochow university - kenneth wang school of law; Xiamen university - the school of law; Beijing normal university – the law school & college for criminal law), Corea, Francia (doppio titolo) (Toulouse 1) (Cery-Pontoise), Giappone (Kobe), USA (Cornell) - a.a. 2018/2019 - BANDI

(ultimo aggiornamento: 29 novembre 2018)

Tirocinio curriculare anticipato per la PROFESSIONE FORENSE

Sulla base della normativa per l’ordinamento della professione di AVVOCATO, i primi 6 mesi (dei 18 necessari) di praticantato possono essere svolti in concomitanza con l’ultimo anno del corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza.

L’Università degli Studi di Milano, in virtù della Convenzione Stipulata con l’Ordine degli Avvocati di Milano, offre a partire dall’a.a.2016/2017 questa opportunità.

...segue...

AVVISO IMPORTANTE

Come è noto, la Commissione per le pratiche sulle carriere degli studenti, in data 15 marzo 2016, ha adottato alcune linee guida per la formulazione dei pareri che è chiamata ad esprimere in merito all’attribuzione dei punti aggiuntivi al voto di laurea: tali linee guida prevedono, tra l’altro, che, «nel caso degli stage e dei tirocini svolti in Italia, saranno considerati congrui quelli con una durata minima di tre mesi se a tempo pieno e di sei mesi se a tempo parziale, attivati tramite il COSP e aventi attinenza con il percorso di studi.

...segue...

Iscrizione a tempo parziale - a.a. 2017/2018

Possono richiedere l’iscrizione con regime di impegno a tempo parziale gli studenti dei corsi di laurea, laurea magistrale a ciclo unico e laurea magistrale (biennio), che hanno impegni legati a:

  • Lavoro
  • Cura e assistenza dei familiari
  • Problemi personali di salute o di invalidità
  • Cura dei figli e gravidanze
  • Attività sportiva o artistica

Per informazioni dettagliate su consiglia di consultare il sito web delle Segreterie studenti

In evidenza

PROGRAMMA DOPPIA LAUREA - ACCORDO CON L'UNIVERSITA' TOULOUSE

Programma doppia laurea - accordo con l'Universitè di Toulouse
Perseguendo una precisa politica volta ad avvicinare  i diversi sistemi universitari in Europa,  l'Università degli Studi di Milano ha sottoscritto un accordo di doppia laurea con l’Universitè di Toulouse 1 Capitole.
Al programma possono accedere solo gli studenti iscritti presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Milano, con ottima conoscenza della lingua francese, selezionati da una commissione ad hoc secondo le modalità che verranno indicate con cadenza annuale alla pagina www.giurisprudenza.unimi.it.

Double degree video

segue...
 

Nuovo sistema per la gestione del PLACEMENT

Nuovo sistema per la gestione del PLACEMENT

Notizie ed eventi

Eurojus: un portale di informazione giuridica dedicato al diritto dell'Unione europea

Eurojus: un portale di informazione giuridica dedicato al diritto dell'Unione europea

IALS International association of law school

IALS International association of law school

Stato, Chiese e pluralismo confessionale

Stato, Chiese e pluralismo confessionale

Rivista on-line Italian Intellectual Property

Rivista on-line "Italian Intellectual Property"[apre una nuova finestra]

Rivista on-line Diritto Penale Contemporaneo

Diritto Penale Contemporaneo (rivista online)